Gestione delle emozioni: esercizi di autocontrollo

Durante una aggressione, il superamento delle circostanze che possono causare un blocco fisico e mentale sono delle condizioni che non possono essere trascurate. L’allenamento al controllo emozionale è dunque una componente fondamentale. Attraverso semplici esercizi di respirazione si potrà creare un maggior autocontrollo. Vediamo adesso alcune tecniche di respirazione atte a raggiungere la consapevolezza dell’atto[…]

Storia del Muay Thai

La boxe thailandese è nata nell’antico Siam, e le sue origini, come del resto per gran parte delle arti marziali, si perdono nel passato più remoto. Ecco il motivo per cui non troviamo notizie storiche realmente attendibili. In Oriente la culla delle forme di lotta note comunemente come arti marziali è stata l’India; ed è[…]

Storia della Boxe

Le origini del pugilato risalgono all’antichità. Alcuni incontri famosi sono descritti nell’Iliade e nell’Eneide. I combattenti usavano proteggersi le mani con lacci di cuoio rinforzati con placche di piombo. Il pugilato iniziò a far parte del programma olimpico nel 668 a.C. e la letteratura tramanda i nomi dei vincitori delle olimpiadi su un arco di[…]

Krav Maga e punti vitali

Chi conosce la difesa personale sa che per avere la massima efficacia in un colpo, deve andare a bersaglio su alcune zone sensibili del corpo umano. Molte scuole di arti marziali hanno custodito per secoli le loro scoperte sui Kyusho (punti vitali del corpo umano) che, se eseguiti con precisione e con la giusta pressione[…]

Principali tipologie di aggressori

Vediamo alcuni esempi delle varie tipologie di aggressori: L’AGGRESSORE ABITUDINALE Tipologia più pratica alle dinamiche di reazione della vittima, ha sangue freddo, spesso si limita all’intimidazione e alla minaccia, è più cosciente delle migliori condizioni per aggredire, determinato nel raggiungere un obiettivo spesso pianificato. Spesso aggredisce per ragioni economiche, o per soddisfare i propri bisogni psicologici,[…]

circuit-training

Circuit Training

CIRCUIT TRAINING: “IL MIGLIOR LAVORO PER LA FORZA PURA, LA FORZA VELOCE E LA FORZA RESISTENTE” Nella forma fisica generale, rivestono un ruolo molto importante i cosiddetti fattori “S”, cioè speed, strenght, stamina, suppleness e skill (velocità, forza, capacità di resistenza, agilità e abilità). Anche se gli ultimi due (agilità e abilità) richiedono un lavoro appropriato[…]

4 template 4

Storia del Krav Maga

STORIA DEL KRAV MAGA Imi Lichtenfeld nasce a Budapest nel 1910. Ispirato ed incoraggiato da suo padre Samuel, ex acrobata di circo e lottatore, professore di educazione fisica, agente e istruttore della Polizia Dipartimentale conosciuto per i suoi insegnamenti di self-defence, ma anche per i suoi numerosi arresti, Imi pratica numerosi sport. Si concentra alla fine sulla ginnastica,[…]

ban 1

Come affrontare un aggressore

COME AFFRONTARE UN AGGRESSORE Ciò che dobbiamo imparare a sviluppare è un controllo delle emozioni, della paura, evitare di entrare nel panico e perdere il controllo di se stessi. Non dobbiamo assolutamente divenire vittima del panico, ciò renderebbe inutile qualsiasi forma di difesa. A volte le aggressioni sono precedute da pedinamenti e dialoghi ingannevoli o intimidatori. Alcuni[…]

5 templete 5

Distanza e Spostamenti

DISTANZA E SPOSTAMENTI  Nella difesa personale la distanza riveste un ruolo fondamentale. Spesso l’aggressore ricerca la corta distanza ad esempio per colpire all’improvviso oppure per puntare un arma contro la vittima. La giusta distanza che occorre mantenere ogni qual volta si avvicina qualcuno ad esempio per chiedere una semplice informazione come diversivo ad una aggressione,[…]